Seleziona una pagina

Proseguiamo l’analisi del future DAX al close del 10.03.2016 con scadenza marzo 2016 ricordando subito che siamo ormai vicini al rollover che sarà il prossimo venerdì 18 marzo.

La scorsa settimana avevamo individuato un conteggio con caratteristiche impulsive e avevamo ipotizzato la formazione di un’onda 4 correttiva e poi una ulteriore onda 5 al rialzo del future DAX.

Dalla nostra analisi del future DAX al close, notiamo che i prezzi hanno costruito un’onda 4 complessa per poi partire al rialzo e realizzare l’ultima onda impulsiva di tutto il movimento che ha avuto inizio lo scorso 24 febbraio.
Sul massimo di oggi l’indicatore ciclico ha chiuso il movimento in onda 5, mentre l’indicatore volumetrico proxy si portava in modo netto in area di vendita. Dal top realizzato a 9996,5 punti dax, il future ha cominciato a scendere violentemente, forte movimento dovuto all’appuntamento odierno della BCE.

Analisi dax 10mar16

In considerazione del movimento ribassista partito dall’alto vediamo quali possono essere le dinamiche dei prezzi nelle prossime sedute:
La struttura sembra molto “pulita”, di conseguenza ci risulta facile prevedere un ritracciamento in onda 4, per la quale possiamo ipotizzare un raggiungimento dell’area 9600, ma ci diranno gli indicatori quando onda 4 si chiuderà, e poi una ripresa della discesa in onda 5 con possibili target in area 9250.

Analisi Dax

Vi ricordo che è online il videocorso per apprendere questa tecnica di lettura del mercato che, come ormai sapete, si basa sulla teoria delle onde di Elliott.

Per saperne di più cliccate qui

Buon Trading

Agata Gimmillaro

[if bg_type_2 == ‘img’]

[endif]

[if enb_label]

[label]

[endif]
[if enb_txt_0]

[txt_0]

[endif]
[if enb_subscribe]

[sub_form_start]
[sub_fields_html]

[sub_form_end]

[endif]
[if enb_sm]

[sm_html]

[endif]
[if enb_foot_note]

[foot_note]

[endif]